Ho risolto il mio problema di eiaculazione precoce

Ciao,mi chiamo Mario e vorrei raccontarvi come sono uscito da un problema che mi ha angosciato per tutta la vita:la mia eiaculazione precoce.
È un problema del quale ho sofferto sin da quando a 17 anni ho avuto il mio primo rapporto sessuale e che mi sono trascinato per 30 anni della mia vita. Ho provato di tutto: cercavo di distrarmi pensando ad altro, ho usato profilattici ritardanti, creme anestetiche, ma io continuavo a venire velocemente, 4, 5, 6 spinte al massimo e venivo. Ogni rapporto era per frustrante perché si concludeva con la delusione della mia partner e la mia profonda insoddisfazione,tanto da rendermi sempre più insicuro ed evitare sempre di più i rapporti con donne che pensavo potevano essere per me pericolose in quanto esigenti.
Poi un giorno mi sono imbattuto nel sito della dr.ssa Perrone e lì ho letto che era possibile fare qualcosa di concreto imparando a gestire e quindi controllare l’orgasmo.
Sempre un pò scettico così come è il mio carattere ho fissato il primo appuntamento e devo dire che sono uscito rincuorato e pieno di aspettative: sarà vero? riuscirò a farcela? e sè fallissi ancora? sono passati solo 5 mesi e oggi controllo benissimo la mia sessualità faccio l’amore benissimo e ho voglia di farlo ogni giorno di più .Come dice la dott.ssa ” oggi tutto è possibile risolvere,” quindi perché non farlo?

1 response on Ho risolto il mio problema di eiaculazione precoce

  1. Salve.
    non ho avuto tAnti rapporti sessuali.. ma sono stato fidanzato per un po di tempo…
    all’inizio della relazione duravo tanto, senza nessun problema; successivamente quando abbiamo preso confidenza, ho inziato ad eiaculare velocemente.
    qualche spinta e venivo.. mi porto dietro questo peso anche se adesso sono single.
    il problema sono convinto sia di natura psicologica:
    mi eccIto troppo facimente e non riesco a controllare lo stimolo eiaculatorio.
    soprattutto se non eiaculo per due o tre giorni, quando si presenta l’occasione l’eccitazione sale subito a livelli alti… il problema non sorge durante i preliminari, ma esclusivamente durante il rapporto.. quando sento che lei è presa, inzia ad ansimare ecc… non resisto ed eiaculo.
    è davvero frustrante questa cosa, non riesco a togliermi dalla mente questo pensiero.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

+ 3 = 13

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>