Penetrazione dolorosa o Dispareunia

La penetrazione dolorosa, il cui termine tecnico è “dispareunia”, è un problema che non affligge molte donne. Le ragioni possono essere fisiche o psicologiche. Le cause fisiche possono essere: irritazione o infezione della vagina, secchezza della mucosa vaginale, neoplasie alla vagina, problemi strutturali della regione pelvica e malattie della vescica. Le cause psicologiche ed educative possono essere ugualmente numerose: se una donna è stata allevata nella convinzione che il sesso è peccato e causa dolore; esperienze sessuali precedenti e dolorose che possono indurre l’attesa di sensazioni dolorose nei rapporti successivi; problemi di relazioni nascoste e che possono emergere durante la penetrazione sotto forma di dolore. Qualunque conflitto psicologico può inibire o ridurre la lubrificazione vaginale e ciò si traduce in una penetrazione dolorosa.

La penetrazione dolorosa può essere trattata con successo una volta che ne è stata determinata la causa. I problemi fisici possono essere trattati con successo dopo un’attenta visita ginecologica, ma fondamentale è la consulenza sessuologica.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

73 − 71 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>